Fantastico! #90

Nomi. Cose. Chissà.

Benvenuti al novantesimo appuntamento di Fantastico!
Noi siamo Johnny e Sara e questo è l’editoriale doggy style. Approvato da: 

  • Pronto, cercate nuovi volti? Sì, ecco Mattia Cecchini

  • michiamanofab ha vinto la partita dicendo “Tutti si fermavano. Nessuno andava fino in fondo.” Siate l’eccezione alla regola e leggete tutto il suo racconto per il primo numero della rivista. 

  • è probabile che non conosciate Luca Argel, perché è un poeta portoghese che Giulia Vitini ha tradotto in esclusiva per noi. 


Con Mara Carfagna e Mariastella Gelmini al governo, una vita chiusa in casa attaccati al computer e la notizia (smentita) dei Finley a Sanremo siamo tornati ufficialmente nel 2008. Per chi spera che torni di moda pure l’emo: è solo una truffa dei poteri forti. 

Pare anche che stia per arrivare la quarta stagione di Boris, prodotta da Disney plus. La posta in gioco è alta e noi, immortalati nella figura sotto, attendiamo con ansia che si torni a smarmellare tutto.


Vi ricordiamo che Fantastico! è anche un varietà su Radio Città Fujiko.
Potete recuperare i podcast del programma senza la musica, ma solo con le chiacchiere (come piacciono a noi) su Spotify, oppure ascoltare la puntata completa su Spreaker.

Potete ascoltare anche Vertigo, il nostro podcast tematico. Mettetevi in pari se vi siete persə qualche episodio!


Dopo un anno di astinenza possiamo dirlo: il sesso è fuori moda. Alcuni possono anche essere d’accordo, ma il sentimento generale è di grande disappunto.

La gente vive male la propria sessualità. La vera perversione è la routine, l'abbrutimento nel lavoro quotidiano. [...]

- Moana Pozzi

Ci trovate anche su Instagram e Facebook, ma non diventeremo degli influencer, potete giurarci.
Nel frattempo: ehi, buon weekend!

Per chi ha pazienza e coraggio c’è anche l’email a cui proporsi per partecipare a